martedì 31 maggio 2011

Un draghetto in pannolenci



Eccoci al secondo modello.
Il tutorial per realizzare il cilindro, lo potete trovare qui, ovviamente da lei IL SORRISO DEI MIE BAMBINI.

La prima cosa che ho realizzato sono le figure in un cartoncino ,e poi riprodotte con una penna sul pannolenci ( vedi draghetto).


In questo modo non si può sbagliare sulle proporzioni, né sull’immagine.

Ho preferito lasciare il sole e il draghetto staccati un pò dal cilindro, così i personaggi danno l'idea di movimento


.




E di questo draghetto cosa ne dite? Simpatico no?

e domani vi stupirò con effetti speciali ... scherzo, una cosa semplice e ... un pò acquatica ...

10 commenti:

  1. meraviglioso anche questo! quanti colori...il mio sfigura in confronto!?! baci

    RispondiElimina
  2. @Mammasorriso: Nooooo!!E' grazie alla tua meravigliosa idea che ho potuto realizzare questo prezioso gioco!Ho pensato alle figure, perchè io invento sempre tante storie con i miei bambini a scuola, e con le mie bimbe a casa. E conoscendo le maestre alle quali ho regalato questo oggetto,sono sicura che troveranno molti spunti creativi nel suo utilizzo, anche grazie alle figure.

    RispondiElimina
  3. Mi fai venire voglia di provare...

    RispondiElimina
  4. @6cuori: provaci, da grandi soddisfazioni.
    @anella: grazie!

    RispondiElimina
  5. Finalmente riesco a rimandare i commenti! Non vedevo l'ora di farti i complimenti, sono bellissimi!

    Sai cosa mi è venuto in mente? Potresti farne degli altri per le tue bimbe, cucirci due manici e farci delle bellissime borsette!

    A presto,
    Roberta

    RispondiElimina
  6. @Roberta: grazie per l'idea!!!Non ci avevo pensato...

    RispondiElimina
  7. Riuscitissimo anche il draghetto!

    RispondiElimina

Lasciate qui un vostro commento