domenica 24 aprile 2011

Cestino pasquale

In questi giorni abbiamo costruito un cestino di Pasqua, ma non ho mai avuto il tempo di postarlo.
E' un lavoro un po’ lungo, realizzato in più momenti.
Innanzitutto abbiamo realizzato un telaio con delle striscioline di carta colorata.
Glo ha alternato le strisce gialle e azzurre, creando così un intreccio.
Questo lavoro è difficile, si propone di solito ai bambini dai 5 anni in poi, infatti, Glo ha avuto bisogno del mio aiuto per terminare!







Ho ricoperto poi un vaso di terracotta con della pellicola trasparente, ho appoggiato l'intreccio sopra e con un pennello l'ho bagnata con acqua e colla vinilica.





Lasciato asciugare al sole la colla si è solidificata e i fogli colorati hanno preso la forma del vaso.
Ho tagliato le striscioline in eccesso, e graffettato un'altra striscia più grossa come manico
All'interno non abbiamo messo ovetti ma biscottini di pastafrolla con immagini pasquali.





Buona Pasqua e felice Pasqueta!



8 commenti:

  1. proprio bello, tenterò di farlo con i miei bimbi, grazie e Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  2. Bellissima ........sei proprio brava


    Natalina da Fimon

    RispondiElimina
  3. lo faccio....lo faccio :-))))

    RispondiElimina
  4. quel libro di cui parli me lo ha consigliato una psicoterapeuta ..parlavamo dell'importanza di chiamarsi in un modo piuttosto che in un altro. e di quanto i nomi condizionano la vita.
    Il libro parla di relazioni familiari, ma ancora non ho avuto il tempo di leggerlo...ti faro' sapere...sempre che non lo legga prima tu....

    RispondiElimina
  5. Ma che bella idea! La faccio mia, posso? Ancora non c'è bel tempo per stare fuori e quando i bimbi tornano da scuola chiedono: "Mamma oggi che facciamo?". Mi hai dato una bella idea.
    Per i libri che mi chiedi, sulla gelosia, ti posso suggerire:
    * Avevo detto cane! di Ilaria Pigaglio
    * La mamma è solo mia! di Roberto Pavanello

    RispondiElimina
  6. Le mie bimbe adorano il telaio di lana che abbiamo costruito insieme, devo proporgli anche quest'idea con la carta, la ameranno! Lena

    RispondiElimina

Lasciate qui un vostro commento