martedì 7 dicembre 2010

Arance profumate





Riprendo il tema delle tradizioni .
Oggi con le mie bimbe ho voluto privilegiare l’olfatto.
Esistono diversi tipi di memorie, una di queste è la memoria olfattiva.
Quante volte un profumo ci riporta al passato?

Così quello che vi presento oggi è per me una “attività”, che creavo quand’ero piccola.

Il gioco è semplice, si lasciano a disposizione dei bambini alcuni chiodi di garofano,e lentamente devono infilarli attraverso la buccia dell’arancia.

Non ho dato indicazioni, sul come o cosa fare, ho lasciato le bimbe libere di interpretare … e, infatti, Glo mi ha fatto ridere, perché come tutti i bambini ha animato subito l’arancia, (animismo).


Se volete potete avvolgerle l'arancia con un nastro di raso, fissarlo con degli spilli e appenderle.
Voi avete già realizzato la vostra arancia con i chiodi di garofano?

La mia casa è super profumata!

4 commenti:

  1. Grazie che me l'hai ricordato! E' da tempo che ci voglio provare ma poi me ne dimentico sempre! Quest'anno è la volta buona! Bell'idea!

    RispondiElimina
  2. questo non l'avevo ancora letto, mi è sfuggito.
    Apena Linda torna dall'asilo glielo propongo subito e vediamo che combina.
    Cosi smaltisco anche qualche chiodo di garofano, che uso raramente.
    Grazie Sabrina

    RispondiElimina
  3. Ciao sono appena capitata sul tuo blog e mi piace davvero tanto, ricco di idee e spunti per passare il tempo in modo costruttivo e creativo con i bambini,brava, passerò spesso di qui.

    RispondiElimina

Lasciate qui un vostro commento